Torna Weekendoit, il festival estivo dedicato ai creativi di nuova generazione che si svolge ad Ancona. Si tratta di un evento pensato per makers, crafters, nuovi artigiani, micro imprenditori e autoproduttori. Rientrate in una di queste categorie? Continuate a leggere e preparatevi a programmare una vacanza veramente diversa dal solito!

Due anni fa vi avevo parlato della prima edizione, ma giunti al terzo anno qualcosa è cambiato: per consentire anche a chi non abita nelle Marche di seguire con facilità tutti i laboratori proposti, la programmazione non sarà più suddivisa in 3 weekend ma verrà organizzata un’unica full immersion di una settimana da lunedì 18 luglio a domenica 24 luglio. Giusto il tempo per una bella vacanza!

Si alterneranno workshop teorici e laboratori pratici, che quest’anno possono essere prenotati in anticipo tramite EventBrite.

Gli incontri si svolgono nel pomeriggio. Tra questi, solo per citarne alcuni, ci saranno corsi di falegnameria, laboratori di cucito creativo, pratica con la stampa 3D e immancabili appuntamenti di maglia e uncinetto, ma vi consiglio di consultare il programma completo perché scoprirete molto altro.

Come anticipato prima, oltre ai workshop pratici troverà spazio anche la formazione tecnica con incontri tenuti da professionisti provenienti da tutta Italia al prezzo di 10 euro ciascuno, adatti non solo ai creativi ma a chiunque svolga un’attività nel mondo della comunicazione.

Tra gli eventi collaterali, sabato 23 luglio è in programma una biciclettata alla scoperta dei luoghi fulcro della street art nella città di Ancona, una visita guidata della durata di due ore.

Per dirvi qualche numero: si svolgeranno 18 workshop pratici, 6 workshop teorici, 6 talk, 2 eventi collaterali e verranno coinvolti anche 3 locali esterni.

Se questo non vi bastasse, tra il sole e il mare, i punti panoramici di Ancora, le località e le destinazioni turistiche vicine, si può trovare tutto ciò che occorre per riempire al meglio le giornate.

Un’altra novità di questa edizione è la partecipazione di Paper Project come media partner dell’evento: sarò lì per raccontarvi la mia esperienza, documentandola per voi tramite i miei social network e condividendo le immagini più interessanti sul mio account Instagram e su quello di Paper Project!

Io sono pronta per partire, voi?