Un anno all’insegna dei remake annunciati – o minacciati, sarebbe il caso di dire – come il 2013 non si era mai visto.

Dopo alcune notizie che mi hanno letteralmente fatto rabbrividire, come il ritorno de La Signora in Giallo o addirittura di Streghe, pochi giorni fa è stata annunciata la trasposizione televisiva di uno dei film cult degli anni ’90: Dal Tramonto all’alba.

Robert Rodriguez, in queste settimane al cinema con il secondo capitolo di Machete, ha deciso di portare sul piccolo schermo un adattamento del film, che andrà in onda la prossima primavera sull’emittente di sua proprietà, El Rey Network.

Il film, basato su una sceneggiatura di Quentin Tarantino risalente ai tempi del liceo, racconta le vicende dei fratelli Seth e Richard Gecko, criminali e rapinatori di banche. Dopo un colpo che ha fatto diverse vittime, i due si dirigono verso il Messico, insieme ad alcuni ostaggi. Una serie di eventi li porterà fino al Titty Twister, locale popolato da creature soprannaturali.

 

Titty Twister

 

Rodriguez ha recentemente affermato: “Se il film è stato un racconto, la serie è il romanzo. Gli spettatori saranno parte di una cavalcata selvaggia, abbiamo messo insieme un cast ed una troupe formidabile”.

Lo show, composto da dieci episodi da un’ora per la prima stagione, promette di approfondire le vicende del film, aggiungendo nuove trame parallele e nuovi personaggi. Non mancherà inoltre l’esplorazione della mitologia mesoamericana che si cela dietro i vampiri.

 

From Dusk Till Dawn locandina

 

Le riprese sono già iniziate e questo sembra essere il cast definitivo: Seth e Richard Gecko (nel film rispettivamente George Clooney e Quentin Tarantino) saranno interpretati da D.J. Cotrona e Zane Holtz. Il ranger Freddie Gonzales avrà il volto di Jesse Garcia, mentre lo sceriffo McGraw è impersonato da Don Johnson.

 

From dusk till dawn Clooney

 

Per il ruolo di Jacob e Kate Fuller sono stati invece scelti Robert Patrick e Madison Davenport. Santánico Pandemonium, il ruolo che ha reso celebre Salma Hayek, è stato assegnato a Eiza González.

 

Salma Hayek

 

Rodriguez collaborerà al progetto in veste di produttore esecutivo e dirigerà i primi due episodi.

Viene subito da chiedersi: ne avevamo bisogno? Era proprio necessario?

Forse no, ma per gli amanti del genere, “From Dusk Till Dawn: The Series”(questo il titolo scelto dalla produzione), sarà un appuntamento da non perdere. I paragoni con la pellicola cinematografica saranno immancabili, le critiche per un cast non proprio stellare anche, ma sono sicura che il padre di Sin City, Spy Kids e C’era una Volta in Messico, non ci deluderà.

In attesa del primo episodio, che andrà in onda l’11 marzo prossimo, ecco il primo trailer ufficiale:

 

 

Fonte: Comingsoon.net Collider