Se siete amanti della moda, del design e delle vacanze, non potete perdervi le suite di lusso firmate da alcuni degli stilisti più famosi al mondo. Ambienti sontuosi disegnati con l’estro creativo dei designers delle Maison di moda internazionali.

Christian Dior Suite – Hotel Majestic Barriere a Cannes
Il culmine dell’eleganza e della ricerca di qualità del Barrière di Cannes è rappresentato dalla suite Christian Dior, la quale si ricollega ai valori spaziali e decorativi attribuibili a un canone di sciccheria tipicamente francese. Ogni anno, durante i dodici giorni del festival, la Maison Dior elegge questa suite a suo quartier generale, ed è qui che le star vengono a scegliere il loro abito da sera.

Christian Dior suite

Vivienne Westwood Suite – The London West Hollywood a Los Angeles
Vivienne Westwood ha disegnato la Penthouse al decino piano del The London West Hollywood, una suite su due piani con un enorme terrazza con una vista panoramica mozzafiato sulla città. La più grande suite di Los Angeles ha decorazioni e arredi personalizzati dalla Westwood. Gli ospiti dell’attico avranno a disposizione anche 1 ora di shopping privato nel negozio di Vivienne Westwood a West Hollywood con uno sconto speciale su tutti gli acquisti.

Vivienne Westwood suite

The Eloise Suite – The Plaza Hotel a New York
La stilista Betsey Johnson, famosa per i suoi capelli biondo platino e la sua passione per colori e stampe, ha dato vita a una suite che si ispira al personaggio letterario di Eloise, una bambina di 6 anni resa famosa da una serie di libri pubblicati a partire dal 1955, e che inoltre ha ispirato il film della Disney “Eloise al Plaza“. Eloise è una bambina di 6 anni che vive con la sua tata al Plaza hotel, dove si diverte a mettere in subbuglio il lavoro di tutti gli impiegati: la stilista ha quindi provato a immaginare come sarebbe stata la sua stanza dei sogni. Una suite al 18esimo piano composta da due ambienti decorati di rosa e di nero, con luci al neon, tappeto zebrato, un letto king-size con testata rosa shocking.

eloise suite plaza

Bottega Veneta Suite – Park Hyatt a Chicago
La Maison italiana ha firmato il restyling delle suite del Park Hyatt Hotel, dove spiccano la Lake Suite e la Water Tower Suite. Stile minimalista sofisticato, attenzione al dettaglio, al design e utilizzo di materiali pregiati fanno di queste camere un vanto dell’hotel. L’arredamento firmato Bottega Veneta include le sedie, il divano letto e una brisée della linea di “Meta” realizzati in collaborazione con Poltrona Frau.
I complementi d’arredo vedono cuscini in pelle, vetreria veneziana scolpita a mano e oggetti della collezione Casa Bottega Veneta.

bottega veneta suite

Tiffany Suite – The St. Regis a New York
Al 14esimo piano del Il St. Regis di New York, dietro alla porta numero 1403, si cela la Tiffany Suite, un appartamento panoramico di 1700 mq su Fifth Avenue e Central Park, dove le tonalità tipiche della Maison francese, l’azzurro Tiffany, il bianco e l’argento, mettono in risalto gli arredi, i complementi e le decorazioni classiche e Art Decò. Il St. Regis di New York non è comunque nuovo alle sinergie con stilisti e fashion designers, proponendo anche la Dior, la Bottega Veneta e la Bentley Suite.

tiffany suite

Diane von Furstenberg Suite – One&Only Hayman Island in Australia
Diane von Furstenberg, designer di moda di fama mondiale, ha firmato una Penthouse nell’oasi tropicale fatta di spiagge di sabbia bianca, palme rigogliose e acque cristalline, dove sorge il One&Only Hayman Island, nel cuore della Grande Barriera Corallina. Un appartamento che vanta un design audace e sorprendente, due camere da letto, due bagni, un balcone privato, un’ampia area salotto/pranzo, e un maggiordomo privato.

Diane von Furstenberg suite