Se non siete mai stati al Fleur en Fleur, vi consiglio il 3 ottobre di non perdere quest’edizione! Dopo una giornata in ufficio, non c’è niente di meglio di un aperitivo all’aperto tra arte e storia nelle le vie del borgo.

Approfittate di quest’occasione per scoprire uno dei musei più affascinanti di Milano, la Pinacoteca Ambrosiana. Scommetto, infatti, che molti milanesi non hanno mai varcato quella porta e non sanno che gran parte del Codice Atlantico di Leonardo da Vinci è esposto proprio qui.

Solo in occasione del Fleur la Pinacoteca resterà aperta fino alle 22.00, con ingresso ridotto a 5 euro per la visita della Sala Federiciana e dell’Aula Leonardo, dove si possono ammirare i disegni del Codice Atlantico e il celebre Musico, insieme ad altri capolavori leonardeschi.

Entrando da Piazza San Sepolcro, scoprirete che il Codice Atlantico è la più ampia e stupefacente collezione di fogli leonardeschi. Il nome deriva dal suo grande formato, tipico di un atlante, e qui Leonardo raccoglie aspetti teorici e pratici di pittura, scultura, ottica e prospettiva. Disegni di ordigni da guerra, macchine per scendere sul fondo del mare o per volare, utensili e progetti architettonici e urbanistici.

Per chi ha più tempo e vuole trascorrere una serata alternativa, respirando un’atmosfera d’altri tempi, Città Nascosta Milano, in collaborazione con l’Associazione San Maurilio Santa Marta, organizza nel pittoresco e suggestivo dedalo di vie che ospitano la manifestazione, considerato, a ragione, il più antico e inalterato di Milano, due itinerari a piedi della durata di circa un’ora, costruiti per permettere al visitatore di rivalutare e riscoprire la bellezza nascosta della città.

Una passeggiata lungo via Santa e via San Maurilio e nei loro immediati dintorni, alla scoperta di vecchie contrade e antichi mestieri. Dagli animati cortili passanti, ricchi di botteghe e artisti, ai resti dell’antico palazzo imperiale, dove Costantino firmò nel 313 d.C. il celebre editto, fino a piazza San Sepolcro, tra cavalieri, cardinali e carabinieri, e a piazza Borromeo, dove gli stemmi di famiglia si impongono su portali e palazzi, memoria di un passato glorioso e molto Ambrosiano.

Per non sembrare troppo seri, imperdibile il giro di negozi e negozietti, perché lo shopping fa bene all’intelletto e la cultura aiuta lo shopping…!

 

Per informazioni:

Città Nascosta Milano

Tel.347-3661174

E-mail info@cittanascostamilano

www.cittanascostamilano.it

 

Pinacoteca Ambrosiana

Entrata da Piazza San Sepolcro

Tel 02-806921

E-mail: info@ambrosiana.it

www.leonardo-ambrosiana.it

 

Condividi le tue immagini e le tue visite!

 

Fleur en fleur su Twitter

 

  • Auto MG 2sm
  • Auto MG 3sm
  • Auto MG 9sm