Nella zona Lambrate di Milano, che negli ultimi anni si è guadagnata un posto d’onore per gli appuntamenti di design e per i suoi originali mercati, si trova un piccolo salottino ispirato alle atmosfere oniriche di Twin Peaks: i drappi rossi e il pavimento bianco e nero sono solo la prima cosa che attira l’attenzione mettendo piede in questo spazio espositivo dedicato alle meraviglie handmade. Gli occhi non trovano riposo finché non hanno esplorato ogni angolo, infatti gli oggetti sono esposti con naturalezza, appoggiati su mobiletti vintage e arredi di recupero (realizzati anche ad hoc per questo spazio in collaborazione con il team di Controprogetto).

Questo luogo magico e accogliente è il primo spazio fisico curato dell’Associazione Carmilla, fondata nel 2014 da Irene e Andrea, al quale è stato dato il nome di Redroom.

Tra queste pareti rosse trovano spazio marchi e prodotti unici nel loro genere, selezionati seguendo criteri di originalità, sostenibilità e qualità. L’idea alla base del progetto è che facendo acquisti in questo luogo si possa aiutare concretamente l’arte, l’artigianato e le autoproduzioni locali. I primi nomi che hanno accompagnato questo percorso sono quelli di Nicoletta Fasani che realizza capi trasformabili utilizzando tessuti naturali di altissima qualità, Sogni su Carta che abbellisce le pareti con il suo fantastico mondo illustrato e Petit Pois Rose che con le sue grafiche inconfondibili stampate su tessuto, carta e ceramica dà vita ad accessori di ogni genere. Nel corso degli anni hanno trovato posto alla Redroom tanti altri marchi handmade e una piccola selezione di progetti editoriali indipendenti come Illustratore Italiano, il primo magazine dedicato interamente all’illustrazione in Italia.

Poiché gli artigiani e i creativi degni di interesse sono molti di più, ma lo spazio fisico di Redroom è limitato, da marzo 2015 hanno deciso di organizzare anche un market dedicato al fatto a mano e sono entrati a far parte del gruppo di associazioni di zona ViviLambrate. Così è nato il RED BAZAR, in particolare dalla collaborazione con Matilde e Simone di RossoCinque. Questo market su strada dedicato esclusivamente all’handmade di qualità si colloca in via Conte Rosso, la stessa via di Redroom, e si è da subito inserito come una delle attività principali della nuova festa di zona Il Sabato di Lambrate, insieme al Mercato dei Produttori agricoli e a tante altre attività sempre diverse che animano il quartiere un sabato al mese. Sabato 11 marzo è in programma il primo appuntamento di quest’anno, dedicato alla primavera.

Andrea e Irene ammettono che si è trattato di un lavoro duro, ma che sta dando grandi soddisfazioni, infatti ad oggi sono passati da via Conte Rosso per il RED BAZAR circa trecento diversi artigiani, provenienti da tutta l’Italia. Inoltre dal 2016 all’interno del RED BAZAR è presente un’area speciale dedicata ai crafter di A Little Market: una collaborazione importante, che ha contribuito a far conoscere questo piccolo evento, e questo piccolo posto, a un numero sempre più grande di persone.

Infine, attraverso l’Associazione, Andrea e Irene organizzano insieme agli artigiani anche piccoli corsi, laboratori ed eventi sempre dedicati alla diffusione e al racconto dell’artigianato contemporaneo in Italia, come la Settimana dell’handmade durante il Fuorisalone.

Piccoli spazi guidati da grandi persone possono dare vita a infiniti progetti!