Non ne possiamo più di pioggia, vento, freddo e poi ancora pioggia, ancora vento e ancora freddo, vero? L’unica cosa positiva di questo inverno che tarda a svanire è che ci permette di dedicarci alle attività indoor che tanto ci piacciono: creare, trasformare e soprattutto riutilizzare!
A proposito di riutilizzare, nel corso degli ultimi anni ho collezionato grazie a mio figlio Filippo una serie di biberon di diverse misure, che ho conservato (ovviamente) perché mi piace molto la loro forma. In vista della primavera ho pensato che il modo migliore per riutilizzarli, anche se un po’ banale, sia decorarli e trasformarli in colorati vasetti per i fiori.
Per realizzare questo DIY occorrono:

materiale-diy-primavera

– vecchio biberon;
– tempera bianca;
– colla vinilica leggermente diluita con acqua;
– tovagliolo colorato (io ne ho usato uno a righe);
– nastro colorato (io ne ho usato uno lavorato all’uncinetto);
– forbici;
– fil di ferro;
– nastro di carta verde;
– lana gialla;
– forchetta

Iniziamo decorando il biberon, seguendo le fasi indicate nelle immagini che seguono.

decorare-biberon

1. Passare una mano di tempera bianca su tutta la superficie;
2. Una volta asciugata la tempera, stendere una mano di colla vinilica leggermente diluita e poi applicarvi delicatamente il tovagliolo. Stendere poi una nuova mano di colla;
3. Coprire la base del biberon con un pezzo dello stesso tovagliolo oppure, come ho fatto io, con un pezzo di carta velina in tinta col nastro scelto;
4. Coprire il bordo superiore (la parte dell’avvitatura, per intenderci) con un nastro colorato. Io ho trovato questo bellissimo nastro lavorato all’uncinetto già pronto con il biadesivo nella parte posteriore, ma va bene qualsiasi tipo di nastro da bloccare o con il biadesivo o con la stessa colla vinilica (non diluita).

Aspettando che il vaso asciughi, ho realizzato dei pon-pon di lana gialla da utilizzare come fiori (trovate le istruzioni necessarie in questo mio vecchio post). Iniziamo ricavando dal fil di ferro tanti pezzi per quanti fiori abbiamo deciso di creare e attorcigliamoli insieme.

fiori-fai-da-te

Leghiamo su ogni bastoncino (bloccandolo a un’estremità) un pon-pon e poi rivestiamo con il nastro di carta verde srotolato.

fiori-fai-da-te-risultato

Ora siamo pronti… un po’ di colori vivaci per spazzare via il grigiore di questo lungo strascico d’inverno!

bouquet-fiori-fai-da-te

Buon lavoro e alla prossima.