Partiamo da questo presupposto: le serie tv da seguire non sono mai abbastanza. Non esiste dire “No basta, ne guardo già troppe e sono pure indietro con gli episodi”, oppure “Vanno bene quelle che ho iniziato da poco, inutile che tenti di convincermi”. No. Non funziona così.

Io, da bravissima divoratrice di telefilm quale sono, ho addirittura perso il conto di quanti show guardo con assiduità e non ho intenzione di stilare il listone perché sono sicura che arriveremmo facilmente alla trentina.

Così, per non perdere il vizio, ho dato uno sguardo alle nuove uscite del 2014 e ho trovato uno show che promette bene, anzi benissimo.

Si tratta di Penny Dreadful, che verrà trasmesso dal canale Showtime.

Creato da John Logan (già al timone di Skyfall e Hugo Cabret) e prodotto da Sam Mendes, è uno “psycho-horror” a tinte erotiche in cui si intrecciano le vicende di alcuni dei più famosi personaggi della letteratura horror (come Dracula, Dorian Gray, il Dr. Frankenstein) nella Londra di fine Ottocento.

Il genere horror in questi ultimi anni è un’habitué del palinsesto televisivo, grazie soprattutto ad American Horror Story, ma Penny Dreadful può, con tutta probabilità, arrivare a concorrere con il cult di Ryan Murphy.

Penny Dreadful EW

Nel cast della serie spiccano i nomi di Eva Green e Josh Hartnett. La giovane attrice sarà Vanessa, eroina ambigua dallo sguardo impenetrabile. Hartnett, invece, interpreterà Ethan, uomo coraggioso che però nasconde oscuri segreti, mostrando un carattere più complesso e delicato del previsto.

Reeve Carney darà il volto a Dorian Gray, mentre Harry Treadaway è stato scelto per il ruolo del Dr. Frankenstein. Timothy Dalton invece è Sir Malcolm.

Se è vero che nell’ultimo periodo abbiamo assistito a troppe rivisitazioni, che si sono rivelate storie di cui francamente potevamo fare a meno, Penny Dreadful sembra portare nel panorama televisivo un prodotto che, a detta del canale Showtime stesso, “Sarà molto originale“.

Non il solito horror quindi, ma “Una nuova creatura“, come tende a precisare il produttore Sam Mendes.

horror

Io, che sono un tantino di parte e adoro qualsiasi cosa che abbia come protagonista la Green (tranne il nuovo 300, che potrebbe essere la “trashata” d.o.c. del 2014), aspetto con trepidazione questa nuova serie che potrebbe arrivare in cima alle preferenze degli spettatori, sulla strada spianata dal già citato successo AHS.

L’unica nota dolente è che la première dello show andrà in onda probabilmente la prossima primavera, perciò ci aspetta una lunga attesa.

Niente paura: la promozione di Penny Dreadful è già iniziata a ritmo serratissimo e sono già stati rilasciati i primi teaser promozionali. Eccoli!

 

 

Fonte: EW; Youtube