L’albero è stato prontamente addobbato. La competizione con l’intero quartiere per le luminarie migliori è iniziata.

I nostri profili Instagram pullulano di foto natalizie di ogni forma, angolazione, filtro possibile e immaginabile (a proposito, non dimenticate di partecipare al contest di Paper Project!).

Come ogni anno, nelle due ultime settimane prima del Natale, abbiamo solo un piccolo problemino da risolvere: trovare il regalo giusto per parenti e amici.

Ormai è a tutti gli effetti una sfida. Basta cravatte. No all’underwear a tema per amiche e amici (tutte ne abbiamo quasi un cassetto pieno). Con le sciarpe ci strozzerebbero. Trucchi, profumi e creme ormai sommergono i nostri scaffali. Gli attrezzi da cucina rischiano di farci sfigurare, se non ci presentiamo con l’ambitissimo Kitchen Aid.

Si può quindi essere originali facendo un regalo gradito, particolare, ma senza dover necessariamente accendere un mutuo in banca? Credo proprio di sì.

I malati di serie tv, poi, si accontentano di poco. Il sogno è sempre un biglietto di sola andata per il prossimo Comic-Con di San Diego, che purtroppo resterà per molti solo un sogno, ma è possibile sorprenderli con poche e semplici idee che non includano il soggiorno in una baita isolata con solo il cofanetto della loro serie preferita e pochi mezzi di sostentamento.

Ecco quindi 5 spunti utili per fare la gioia di chi campa a pane e serie tv:

1. I gadget: Ogni appassionato di tv è in fondo un bambino non troppo cresciuto (sì, ok adesso sto parlando di me), quindi qualsiasi gadget ispirato alla serie tv del cuore lo farà felice come quando mamma e papà lo/a ricoprivano di Lego, Barbie o macchinine da piccolo/a.

Ecco alcuni esempi: il morbido cuscino Heisenberg (27,00 $, su Mezcotoys); il “Tardis-salvadanaio” in ceramica (14,99 £, su Forbiddenplanet); i sottobicchieri ispirati alle casate di Game of Thrones (19,99 $, su Thinkgeek).

Gadget

2. L’abbigliamento: Felicità natalizia in questo caso fa rima con “T-shirt nuova da sfoggiare con i miei altri amici geek, con cui intrattengo conversazioni monotematiche al limite dell’assurdo, analizzando ogni fotogramma delle puntate appena viste”. Potete puntare su: T-shirt “Rock Paper Scissors Lizard Spock“, ispirata a The big Bang Theory (21,99 €, su EMP); la maglia del successone targato HBO “Girls” (17,99 £, su HBOshop), oppure la t-shirt per gli amanti dei libri “prestati” al mondo delle serie (14,99 $ su Thinkgeek).

T-shirts

3. Gli utensili da cucina: In questo caso do per scontato che tutti abbiano la mia stessa insana passione per tazze, tazzine, contenitori, bicchieri di ogni grandezza e forma, con cui ho intenzione di riempire la mia futura cucina. Ecco alcune idee a tema: il kit da cucina per i fan di Star Trek, composto da guanto da forno, taglia pizza e spatola (44,99 $, su Thinkgeek); la biscottiera da vera “Khaleesi”, a forma di uovo di Drago (29,99$ su Thinkgeek); il set di bicchieri da Whiskey ispirato a Mad Men (49,99 $, su Amazon).

Utensili

4. Le cover: L’era social ci impone di abbellire i nostri tablet e smartphone con cover sempre più originali. Perché quindi non ispirarci ai classici della tv?

Ad esempio la cover per I-Pad Mini dell’indimenticabile Friends (24,99$, su Cafepress); la cover per I-Phone 5 di The Walking Dead (4, 00 $, su Amazon), o quella con la famosa serie di numeri, per i fanatici di Lost (19,95 $, su Cafepress).

Cover (foto 04)

5. Libri, giochi e cofanetti DVD: Un libro non è mai un regalo sbagliato (a meno che non si tratti di Moccia o Volo, ma questi son gusti). Per questo farete la scelta più azzeccata, aggiungendo alla collezione dei vostri amici un pezzetto della loro saga preferita. Lo stesso vale per le intere stagioni in DVD. C’è vasta scelta anche per i cultori di giochi da tavolo e videogames.

Ecco alcuni esempi: “Dexter il Vendicatore“, primo libro di Jeff Lindsay che ha poi ispirato l’omonima serie tv cult (8,08 €, su InMondadori); il Cluedo di The Big Bang Theory (70,99 €, su Amazon); il cofanetto dell’ultima stagione di Fringe in Bluray (28, 61 €, su Amazon).

Giochi

Devo ammettere che stilare questa lista di potenziali doni è stato più difficile del previsto: il web è pieno pienissimo di spunti per accontentare un/a tv series addicted. Se le mie scelte nello specifico non vi sono piaciute, posso comunque consigliarvi Amazon, Thinkgeek e Forbiddenplanet come i siti meglio forniti, anche e soprattutto per chi è un cinefilo accanito.

Niente paura quindi: siete ancora in tempo per stupire i vostri amici con poco sforzo, prezzi modici e pensieri originali. Con #PaperXmas nessuno rischia di vedere le facce contrite dei destinatari al fatidico momento dello scarto del regalo!