E’ stata presentata sul mercato un mese fa, ma già se ne sente parlare. La GM1 è una super compatta, potente ad elevate prestazioni.

16 megapixel ed un avanzatissimo processore di immagini Venus Engine di Panasonic rendono la “piccola” un prodotto di alta gamma.

Con ottiche intercambiabili dalle dimensioni compatte, quanto il corpo macchina, pratico e comodo da portare anche in tasca, una scocca dallo stile vintage in lega di magnesio e la cura nei dettagli. Una macchina adatta a chi si avvicina per la prima volta alla fotografia, con la possibilità di controllarla sia in versione manuale o farsi guidare da una serie di funzioni creative, tra cui 22 filtri artistici per dare un tocco personale agli scatti. Da provare la funzione “time lapse” ed i filmati in full HD (1080p).

Lo schermo touch da tre pollici permette una facile gestione in fase di scatto: si riesce facilmente ad individuare l’inquadratura perfetta, la messa a fuoco e perfino scattare con un click. Ho apprezzato la funzione “silent shutter”, che permette di scattare senza emettere alcun suono, quindi in totale discrezione, utile per la “street photography”.

L’obiettivo ha due ghiere, una per selezionare la modalità di scatto e l’altra per il tipo di fuoco, ed un otturatore meccanico a tendina con velocità 1/500 di secondo.

Un’altra chicca è la connettività WiFi, che permette di collegare la GM1 a smartphone e tablet per postare in “real time” video ed immagini. Inoltre, grazie all’app Panasonic Image, disponibile gratuitamente per Android e iOS, la connettività wireless permette anche di scattare a distanza, usando lo smartphone o il tablet come telecomando.

Impressionante l’autofocus low-light, che raggiunge la stessa velocità di messa a fuoco anche in condizioni di scarsa illuminazione. Per questa sessione mi sono divertita a fotografare la natura e i dettagli anche con l’utilizzo di qualche filtro “creativo”.

La GM1 ha un menù molto intuitivo, l’unica pecca è l’impugnatura “liscia”, che a volte rende la presa poco sicura. Per ovviare a questo problema è possibile aggiungere il grip (opzionale) che si monta tramite l’aggancio del cavalletto per migliorare l’impugnatura con gli obiettivi più grandi.

La LUMIX GM1 è in vendita al prezzo di € 699 con l’obiettivo 12-32 mm, oppure in kit con il grip opzionale e l’obiettivo 20 mm f 1.7 a € 999.

 

  • villa
  • allstars
  • bacche
  • baseball
  • foglia
  • omino
  • red
  • red1
  • scrivania
  • tazza
  • tronco