Dopo quasi un anno, da quando mi sono trasferita nella nuova casa con fidanzato e mici, ho deciso che dovevo avere un orologio in cucina. Sì, proprio un caro e vecchio orologio ticchettoso. Ovviamente nessuno di quelli che vedevo in giro mi piaceva davvero, e quindi ho deciso di farmelo ‘hackerando’ un orologio dell’Ikea da 1 euro.

Che cosa serve:
– un orologio da sventrare
– pittura effetto lavagna (la si trova facilmente su Amazon)
– cartoncino
– pennelli
– forbici
– scotch di carta

1) Come prima cosa ho sventrato l’orologio dell’Ikea per recuperare il meccanismo. È stato più facile del previsto 🙂

creazione-orologio-fase1

2) Poi ho ritagliato un tondo dal cartoncino per coprire il meccanismo dell’orologio. Io l’ho scelto bianco.

creazione-orologio-fase2

3) Questa è la parte più difficile. Disegnare un tondo perfetto (io l’ho fatto di 40 cm) con il compasso e foderarlo di scotch. Prima di dipingere però bisogna fissare il chiodo, che servirà a sostenere l’orologio.

Ok, adesso viene il bello: si dipinge!!! Io ho dato due belle mani di pittura effetto lavagna non diluita.
Ho avuto anche un aiutante peloso. Scoprite chi nella gallery 😉

creazione-orologio-fase3

E ta daaaan, ecco fatto! Ora ho un bellissimo orologio scrivibile, ma poco trasportabile 🙂

Attenzione però, bisogna aspettare tre giorni prima di poterci scrivere con il gesso.

creazione-orologio-fase4

Alla prossima!