Lunedì 17 novembre il Mediolanum Forum di Assago (Milano) ha accolto a braccia aperte una delle band più sottovalutate di sempre: i OneRepublic.
Ryan Tedder e compagni hanno infatti portato il loro “Native World Tour” anche nel nostro Paese, regalando al loro pubblico un concerto di quelli che ti riscaldano il cuore per davvero.

Difficile trovare gli aggettivi adatti a descrivere uno show così ricco di sfumature come quello di ieri sera: un mix di emozioni intense, brividi lungo la schiena, momenti vibranti di intimità alternati a momenti carichi di energia. Un equilibrio perfetto tra tutti questi ingredienti, sapientemente mescolati da Mister Tedder (voce, chitarra e pianoforte) con l’aiuto di Zach Filkins (chitarra e cori), Eddie Fisher (batteria), Brent Kutzle (basso, violoncello e cori) e Drew Brown (chitarra).

Un’ora e mezza di live e tante hit – tra cui “Counting Stars”, “If I Lose Myself”, “Stop And Stare” e “Apologize” – che si sono susseguite senza sosta tra cori da stadio e cascate di applausi, un degno sottofondo per la bellissima voce del frontman dei OneRepublic. Non poteva mancare in scaletta il nuovo singolo “I Lived”, incluso nell’album “Native” uscito lo scorso 30 maggio.

Se siete curiosi di scoprire quante e quali canzoni sono state proposte dai OneRepublic in occasione del loro concerto a Milano, ascoltate questa playlist. Se invece sperate di assistere a un loro live di persona, ci sono ottime notizie per voi: la band ha annunciato proprio ieri una nuova data in Italia. L’appuntamento è previsto per il 9 giugno 2015 presso l’Anfiteatro Camerini di Padova... save the date and be there (ne vale la pena)!

A seguire trovate qualche video, un assaggio (o un ricordo, se eravate ad Assago) della grande magia targata OneRepublic.

STOP AND STARE

COUNTING STARS

APOLOGIZE + STAY WITH ME (Sam Smith Cover)

IF I LOSE MYSELF (Alesso Remix)