Pazzi per le foto?!

Ogni scatto è buono per Instagram?!

Foto divertenti, di tutti i giorni, di cibo, di animali, di noi…

… e perché lasciarle lì?!

Perchè con queste foto non creiamo qualcosa?!

Era un po’ che volevo sperimentare un prodotto visto su Internet…

… i famosi fogli di polyshrink.

Di che si tratta?

Il polyshrink è una plastica termoretraibile e atossica, che permette di creare oggetti tridimensionali.

Puoi stampare, disegnare e colorare…

… e una volta in forno… eccola rimpicciolirsi e diventare tridimensionale!

E così ho pensato di creare delle mini Polaroid magnetiche

con gli scatti di Instagram.

Ho recuperato i fogli da Impronte d’Autore

ho selezionato le foto dal mio profilo Instagram

e con l’aiuto del computer ho impostato le foto come se fossero delle Polaroid!

Progetto

 Il polyshrink a contatto con il calore si rimpicciolisce circa del 50% diventando tridimensionale.

Tenetelo a mente quando create il vostro progetto!

È tempo di stampare sul mio foglio!

Stampa

Si ritaglia!

Taglio

E ora scaldiamo il forno a 150°!

Ho preparato un po’ di carta da forno sulla mia teglia…

… e per praticità ho infornato una “Polaroid” alla volta…

… pochi secondi di magia e il gioco è fatto!

Non vi spaventate se la vostra formina si accartoccia,

dopo pochi secondi vedrete che tornerà ad appiattirsi.

È quindi ora di toglierla dal forno!

Per appiattire bene la mia formina,

l’ho posizionata per qualche secondo sotto a un bel libro pesante:

ecco il risultato!

Polaroid

 Io ho deciso di usare le mie mini Polaroid come magneti…

… così un po’ di colla e alcune calamitine…

… per completare il progetto!

Calamite

Sul frigo

Pigna Polaroid

Oddio che passione per questo materiale!!!

Farei ogni cosa!!!