C’è un’abitudine natalizia che apprezzo molto e che vorrei estendere alle persone adulte: la lettera per Babbo Natale. Mi rendo conto di essere un po’ fuori stagione, ma oggi è il mio compleanno quindi ho pensato di stilare una lista dei desideri per offrire degli spunti alle persone che intendono farmi un regalo… ovviamente è una scusa per fare una bella carrellata di alcune delle mie crafter italiane preferite, in ordine rigorosamente casuale!

Alice Canapa

La giovane creativa de “Il Canapaio” e Eilish Creations ha da poco completato gli studi alla scuola orafa ambrosiana, quindi le sue creazioni sono diventate ancora più raffinate.

01 Alice Canapa

Petit Pois Rose 

La ragazza con i capelli rosa ha creato un mondo abitato da unicorni, narvali e altre creature adorabili che si affiancano alle creazioni ad alto tasso di sentimenti come le spille Claratterine e i cuscini colorati.

02 Petit Pois Rose

Pollaz

Vorrei un divano più grande solo per riempirlo con i suoi “face pillow”. Il mio preferito è quello che raffigura Frida nella versione con i fiori rossi.

03 Pollaz

Tulimami 

Trasforma il legno in gocce gentili e la stoffa in pupazzi meravigliosi. Ma si destreggia abilmente anche tra le geometrie dando vita a collane vistose ed eleganti allo stesso tempo.

04 Tulimami

Fatti Di C’Arte 

La cartapesta più visionaria, un mondo in formato fanciullo che evoca teatrini d’altri tempi e amori romantici. Io sono completamente rapita dal suo immaginario e dall’eleganza delle sue realizzazioni.

05 Fatti di C'Arte

MrsPeggottyArts

Elisabetta è una delle illustratrici più talentuose che abbia mai incontrato, reinterpreta molti personaggi con il suo stile personale. Mi sono innamorata delle illustrazioni che raffigurano Mr Darcy and Miss Bennet di Orgoglio e pregiudizio.

06 Mrs Peggotty Arts

Vivere a piedi nudi 

Il legno cambia aspetto grazie alle carte giapponesi, ma anche con gli acrilici che danno vita a piante spinosette. Le Miss of the World sono magiche!

07 Vivere a piedi nudi

Cecilia Cavallini

Le illustrazioni di stoffa fatte da Cecilia farebbero tornare bambino chiunque. Io mi sento molto Miss Donkey e vorrei indossare le sue gonnelline eteree.

08 Cecilia Cavallini

Irene Renon

Come si fa a non amare la sua volpe addormentata? Oppure fantasticare con le sue piccole donne, nelle quali è facile immedesimarsi. Poster e cartoline per tutti i gusti (i miei sicuramente)!

09 Irene Renon

DezaYeppa 
Tra Messico e colori, il suo ricamo ha un gusto inconfondibile! Ho perso la testa per i bracciali EtnoPop e le spille, sono pura energia concentrata.

10 DezaYeppa 2

Non sono spettacolari? Davvero, io non saprei cosa scegliere: fate voi per me. Io vado a mangiare una fetta di torta!