In questi mesi Sky ha cercato, con ottimi risultati, di “rivoluzionare” il modo di fare tv in Italia.
Dimentichiamo fiction scadenti, attori da fotoromanzo, trame ridicole e repliche di repliche trasmesse dopo altre repliche (specie nei mesi estivi).

Sky ha deciso di adattare il proprio palinsesto alle esigenze di un pubblico che negli ultimi anni è cambiato costantemente, grazie anche all’esplosione del fenomeno social network. Con la nascita, lo scorso aprile, del canale Sky Atlantic, tutto dedicato alle migliori serie tv in circolazione, la svolta si è concretizzata.
Ma è soprattutto grazie al grandissimo successo ottenuto con la produzione originale di Gomorra-La Serie che la piattaforma televisiva ha consolidato una supremazia che non ha nulla da invidiare ai network stranieri.

Il prossimo 3 luglio, sempre sul canale Sky Atlantic, debutterà quasi in contemporanea con il canale via cavo HBO la nuova serie The Leftovers.
Tratta dall’omonimo romanzo di Tom Perrotta, è ideata dallo stesso autore insieme a Damon Lindelof, nome più che noto ai fan di Lost.

leftovers-01

In The Leftovers il mondo viene improvvisamente colpito dalla sparizione di milioni di persone, quasi il 2% dell’intera popolazione mondiale.
Lo show, incentrato sulla cittadina di Mapleton, racconta le conseguenze dell’inspiegabile scomparsa di oltre un centinaio di cittadini (molto simile al Rapimento che viene menzionato nella Bibbia).
Chi è rimasto dovrà vivere isolato: la vita cambierà radicalmente, la normalità non sarà più la stessa. Forse non esisterà più.

leftovers-02

Kevin Garvey, nuovo sindaco, cercherà di mandare avanti la comunità e anche la sua famiglia, che sembra cadere a pezzi. Sua moglie si unirà alla setta dei “Colpevoli Sopravvissuti”, mentre il figlio diventerà un adepto che segue i precetti di un “santone”. Solo la figlia non lo abbandonerà.

Se la trama vi sembra interessante, aspettate di vedere il cast.
Tra gli altri, spiccano i nomi di Justin Theroux, che interpreta il sindaco Garvin, Liv Tyler, scelta per il ruolo di Meg Abbott, Christopher Eccleston, Chris Zylka, nel ruolo di Tom Garvey e Ann Dowd.

leftovers-03

La critica ha accolto questo nuovo progetto di Lindelof con pareri più che positivi: una trama ricca di pathos e un mix di generi (fantasy e drammatico) che potrebbe fare di The Leftovers il miglior prodotto di questo palinsesto estivo.

Altro punto a favore di Sky: la serie verrà trasmessa in lingua originale, sottotitolata in italiano. Una specie di “Manna dal cielo” per chi, come me, ha sviluppato negli ultimi anni una vera e propria avversione al doppiaggio (o storpiaggio) italiano.
Chi invece resta fedele alla lingua italiana sempre e comunque potrà vedere lo show doppiato a partire da lunedì 10 luglio.

Non resta che aspettare e vedere se Sky ha fatto centro anche stavolta: io sono pronta a sbilanciarmi e credo proprio di sì.

Appuntamento fissato per giovedì 3 luglio, alle 21.10 su Sky Atlantic HD.

Photo Credits: Google Immagini