Sono un’appassionata di lavoro a maglia, appassionata forse è un po’ un eufemismo, la parola giusta è fissata… sì, fissata. Ho sempre con me il mio “progetto” (ovvero il capo che sto realizzando) e appena posso lo tiro fuori e senza vergogna inizio a Knittare, termine che deriva dall’inglese “to knit”.

Se la materia interessa anche voi, ecco i 3 siti che non potete non conoscere.

1) Raverly, il Facebook degli appassionati. In questo portale, dopo aver creato il vostro profilo, potrete condividere i vostri lavori, cercare ispirazione e schemi gratuiti o a pagamento e soprattutto confrontarvi con gli altri 3.000.000 di utenti.

raverlyalelab copy

2) Emma Fassio Knitting, il guru della maglia italiana (e non solo). Ogni giorno Emma ci svela una dritta, un nuovo punto, un filato da lei sperimentato con una bravura e precisione pazzesca. Una fonte d’ispirazione quotidiana.

emmafassio copy

3) Cuore di Maglia, quando tricottare diventa terapeutico. In questo caso lo è sia per chi produce cappellini, scarpette e copertine piccolissime, sia per i loro destinatari: i bimbi nati prematuri. Troverete schemi, aggiornamenti e tante nuove amiche. Mani di mamma per bimbi piccini.

cuoredimaglia copy