Come promesso nel post #imieibuonipropositi, il restyling di casa ha preso inizio e, per dimostrarvi la mia buona fede, oggi volevo condividere con voi la creazione della palette colori.

La scelta di una palette cromatica è cruciale per un ottenere un progetto coerente e armonioso. Questa fase però, che dovrebbe essere una delle prime, viene spesso trascurata, causando alla fine un’accozzaglia di colori. Questo di solito avviene perché scegliamo i colori singolarmente, in genere secondo il gusto personale, non preoccupandoci minimamente della loro interazione.

Ma i colori esistono per noi proprio perché in relazione gli uni con gli altri. Senza la differenza non esisterebbe singolarità.

Come fare quindi a controllare se i colori che ci piacciono stanno bene assieme?

Se abbiamo già le idee chiare e siamo pratici di qualche programma di grafica, possiamo mettere assieme i colori prescelti e renderci conto della composizione finale.

Ecco qui la mia palette. L’ho realizzata anche con le texture già presenti in casa, come pavimento e soffitto.

 

Palette di colori per la casa

 

Altrimenti, se ancora brancoliamo nel buio, internet ci potrà dare una mano:

1) Iniziamo dando una bella sbirciata su Pinterest, che, in quanto a ispirazione, non ha paragoni, e già qui potremmo aver trovato quello che fa al caso nostro. Oppure possiamo scegliere tra i colori pantone, trend per il prossimo anno, e non sbagliamo di sicuro.

 Sedie pantone

 

Ecco chi è appena entrato in casa mia 🙂

2) Se invece abbiamo trovato online una foto che ci piace davvero tanto, possiamo passarla in questo simpatico tool, che ci creerà automaticamente una palette cromatica a partire dalle cromie dalla foto stessa. Facile e veloce.

 

Colori sedie con letschipit

 

2) Una volta individuata una palette, possiamo andare a vedere se si sposerebbe bene in casa nostra, magari con i mobili che già abbiamo. Non li butteremo mica, vero? Forse alcuni sì… 🙂

Qui ci viene in aiuto un altro simpatico tool, che ci permette di cambiare il colore delle pareti senza fatica, evitandoci di fare qualcosa di cui doversi pentire amaramente.

 

colori mycolortopia

 

Ecco qui, facile no?! Se poi qualcuno tra voi si intrippasse parecchio e volesse saperne di più sulla teoria del colore, vi consiglio questa bellissima app su Josef Albers Interacion of color, artista che ha lavorato moltissimo sull’interazione dei colori.

“I colori si presentano in un flusso continuo, costantemente in rapporto con quelli vicini in condizioni variabili” – Josef Albers

ciao, alla prossima