Adoro lavorare all’uncinetto, lo trovo rilassante e alcuni schemi (o pattern) sono davvero versatili, alcuni addirittura sono molto ripetitivi e non prevedono una grande concentrazione… perfetti perciò per tutti i momenti della giornata: sale d’aspetto, parchetti e pure davanti la tv.
Uno di questi è la mitica “mattonella” conosciuta anche come Granny Square, grazie alla quale si può dar vita a numerose creazioni: dai copriletto alle copertine per i neonati, passando per i cuscini e perché no anche ai vestiti…

Ecco la mia mattonella per l’estate:

uncinetto-gomitologrannysquare-procedimento

Inizio con un anello magico e poi 3cat. 2m.a., *3 cat, 3 m.a.,* ripetere da * a* per altre 2 volte, 1 m.bss nella 3° cat dell’inizio.
Giro 2: 3 cat, giro il lavoro 2m.a. nel buco creatosi dalle 3cat. sottostanti, 3 cat. 3 m.a.sempre nello stesso buco e 1 cat.*3 m.a. 3 cat. 3 m.a. 1 cat.* ripetere da* a* altre 3 volte.
Giro 3: 3 cat., giro il lavoro, 2 m.a., 1 cat, *3 m.a.  3 cat 3 m.a., 1 cat, 3 m.a., 1 cat* ripetere da * a * altre 3 volte
D’ora in poi è tutto abbastanza ripetitivo: inizio il giro con 3 cat, e giro il lavoro; quando sotto ho una cat singola ci lavoro dentro 3 maglie alte e successivamente faccio 1cat; e negli angoli lavoro sempre 3 m.a. 3cat. 3 ma.

Legenda: cat.=catenella m.a.=maglia alta m.bss.= maglia bassissima

Ora sbizzarritevi con i cambi di colore e Let’s Do It!

grannysquare-schema