Ritrovarsi sedute sul pavimento in camera di fronte all’armadio, gambe incrociate e mano sotto il mento, pensando a quanto sarebbe bello trascorrere il Capodanno a Londra e, all’improvviso, un urlo belluino ti ricorda che eri entrata in camera per prepararti a uscire.

Ah…uscire: trascorri ore e ore a pensare a cosa mettere per poi renderti conto di avere solo maglie grigie, maglie nere o, al massimo, quella maglia a righe bianca e viola comprata in un momento di pura follia. Ma non tutto è perduto: gli accessori arrivano in tuo soccorso per dare nuova vita e colore a quella giacchetta grigia dalla quale proprio non sai staccarti. L’idea di questo DIY nasce così: dalla voglia di avere sempre cose nuove addosso: collane, bracciali, orecchini o fermagli diversi…diversi da tutti gli altri e, ovviamente, fatti da me!

 

collana colorata

 

Per realizzare questa collana occorre:

 

materiali collana carta

 

– cartoncino ondulato bianco (si trova nelle confezioni dei crackers);

– forbici;

– bastoncino di legno (anche un ferro per i lavori a maglia va bene);

– pennelli;

– colla vinilica diluita con acqua (3:1);

– tempere colorate (ho usato le tempere di mio figlio, perché le avevo già in casa, ma gli acrilici sono perfetti per questo tipo di lavoro);

– spago.

 

Tagliate il cartoncino seguendo la lunghezza delle strisce in rilievo, in modo da ottenere dei triangoli isosceli (scegliete voi la dimensione della base del triangolo: più grande o più piccola in relazione alla grandezza che volete dare alla collana).

 

tagliare il cartoncino

 

A questo punto, con l’aiuto del bastoncino (o del ferro), arrotolate un triangolino di carta alla volta, avendo cura di premere per livellare le strisce…

 

 arrotolare triangolo

 

…una volta arrotolato tutto il triangolino, basta una punta di colla per chiudere quella che è diventata una baguette…

 

torolino carta colla

 

Premendo sulle strisce in rilievo durante l’arrotolamento, si crea quest’effetto che darà un po’ di movimento una volta passato il colore

 

rotolini colorati

 

…Ora mano ai pennelli e scegliete voi il mix di colori che preferite.

Io ho utilizzato delle tempere colorate per bambini, che asciugano in pochissimo tempo, ma tendono a opacizzare. Per dare l’effetto lucido ho semplicemente steso una mano di colla vinilica leggermente diluita con acqua che, oltre a dare luce, ferma anche il colore. Usando gli acrilici l’inconveniente opacità (a meno che non sia proprio questo l’effetto che volete dare) non dovrebbe presentarsi. Comunque, una mano finale di colla vinilica diluita o, meglio ancora, una di vernice lucida all’acqua per découpage renderanno tutto luccicosissimo!

Non resta che inserire le baguettes nello spago, scegliete voi la lunghezza, e via…nuovo filo, nuova collana!

 

collana colorata finita

 

Viva la carta e viva il colore!