Ostinatamente ottimisti, ostinatamente in direzione contraria…guardando l’orizzonte. Parte e vive a Milano con questo spirito la VI Edizione del Festival Exister, intitolato quest’anno Orizzonti e rivolto con lo sguardo al futuro.

Con la sua vocazione di vetrina per la danza d’autore, Exister propone nelle tre giornate in programma il meglio della creatività italiana e non, guardando però già alle prossime edizioni e ad una nuova identità che il festival assumerà nei prossimi anni, ascoltando, accogliendo e sostenendo chi, con coraggio, continua a danzare, secondo la volontà di Annamaria Onetti Direttrice Artistica del festival.

Ospitato nei suggestivi e poliedrici spazi post industriali della Fabbrica del Vapore e della DanceHaus Susanna Beltrami, luoghi ideali di incontro tra giovani creatività, Exister resta anche quest’anno al passo coi tempi, connettendo i principali social media e una app sviluppata ad hoc per il Festival che permetterà agli utenti di essere sempre aggiornati.

Da non perdere la prima serata il 25 ottobre alle ore 21.00 nella cattedrale della fabbrica del Vapore, che accoglie quest’anno il debutto di Keep your fingers crossed, spettacolo realizzato appositamente per il festival dal coreografo Matteo Bittante.

Fedele allo spirito condiviso con il network Anticorpi XL, di cui ArtedanzaE20 è referente per la Lombardia, il festival dà quest’anno grande spazio a spettacoli prodotti proprio con il sostegno del Network: il coreografo Giulio D’Anna porta ad Exister, oltre al solo Bloody Body Blah, il suo nuovo spettacolo O O O O O O O O, progetto vincitore di CollaborAction, nuova azione del network AnticorpiXL a sostegno di un giovane coreografo del nostro territorio per la produzione di un nuovo spettacolo, cui è dedicata la serata di sabato 26 negli spazi di Dancehaus.

Anche la giornata di domenica 27 è dedicata a performance sostenute da ArtedanzaE20 grazie a Dance_B, progetto di residenze creative in collaborazione con DanceHaus che offre una casa ad artisti selezionati. In scena due dei progetti ospitati e sostenuti nel 2013: il duo Sonenalè di Riccardo Fusiello e Agostino Riola con forEVER e Francesca Gironi con l’installazione-performance CAMILLE.

Exister porta a Milano anche Angela Belmondo con Hister, appena presentato alla vetrina di Ravenna di settembre, oltre al gradito ritorno della Compagnia 7/8 Chili con Display.

Dalla Norvegia, il coreografo Ludvig Daae con il solo MM, progetto legato ad Areowawes, circuito che sostiene coreografi europei talentuosi, dando loro la possibilità di girare nei Paesi europei per residenze e performance.

 

PROGRAMMA

VENERDÌ 25 OTTOBRE – FABBRICA DEL VAPORE – CATTEDRALE ore 21.00

Giulio D’Anna | Bloody Body Blah

Ludvig Daae | MM

Matteo Bittante | Keep your fingers crossed

Compagnia 7-8 chili | Display

 

SABATO 26 OTTOBRE – DANCEHAUS ore 21.00

Giulio D’Anna | O O O O O O O O

 

DOMENICA 27 OTTOBRE – DANCEHAUS ore 21.00

Angela Belmondo | Hister

Francesca Gironi | CAMILLE

Sonenalé | forEVER

Matteo Bittante | Keep your fingers crossed

 

INFORMAZIONI

Date: 25-26-27 ottobre

Luoghi: Fabbrica del Vapore, via Procaccini 4, 20154 | DanceHaus, via Tertulliano 70, 20137 Milano

Prezzi: intero 15 euro / ridotto 10 euro (scuole danza, over 60 – under 26)

Contatti: prenotazioni@exister.it telefono +39 334 9985224

www.exister.it | www.facebook.com/festivalexister

 

  • danzatori exister 2013
  • danzatori exister orizzonti
  • exister spettacolo milano