Sarà che sono a dieta, sarà che tanto del buon cioccolato durante le feste si rimedia sempre senza essere necessariamente sommersi da inutili sorpresine… ma quest’anno mi sono dedicata alla creazione di uova di Pasqua alternative.
Chi mi segue sul blog lo sa, il mio primo amore sono gli intrecci di carta: sto imparando, piano piano e da sola frugando sul web, tecniche sempre nuove e disparate. Proprio durante uno dei miei lunghi viaggi nel mio social preferito, Pinterest, ho trovato un tutorial per realizzare da cannucce di carta di giornale delle uova decorative per la casa che si prestano molto bene a svariati usi.
Per realizzare questo DIY occorrono:

materiali-uova-pasqua-diy

– cannucce di carta di giornale;
– forbici;
– tempera bianca e pennello;
– nastro di carta e biadesivo;
– tutti i tipi di nastri colorati possibili e immaginabili da mixare (io ho fatto incetta da Tiger).

Per realizzare le cannucce di carta ritorniamo a qualche post fa.
Ora, per capire meglio questo tipo di intreccio, riporto qui di seguito il pin dal quale sono partita pure io.
A questo punto, io ho dipinto le uova di bianco per giocare poi con i colori dei nastri.

intrecciare-cannucce-carta-giornale

Una volta asciugato il colore, sfoghiamoci con i colori di nastri, bottoni, fili di lana, spago e tutto quello che ci viene in mente

Ma quanto sono carine le nostre uova?
Ci sono molti modi in cui ho pensato di impiegarle, ad esempio, come segnaposto:

uova-carta-segnaposto

Ancora, unite insieme come petali a formare un centrotavola:

uova-carta-segnaposto

Possono tornarci utili anche durante un bel pic-nic, ad esempio, per non far volar via i tovaglioli:

portatovaglioli-uova-carta-pasqua

La mia dieta è salva…e la mia casa più colorata!
Buon lavoro e alla prossima!