Colore dalle innumerevoli nuance e sfaccettature, sempre elegante e raffinato, il grigio non poteva non essere fra i colori più amati e più scelti per i prodotti moda, beauty e home decor.
I risultati italiani di una survey sul tema del colore grigio da parte di Privalia, l’outlet di moda e lifestyle online n. 1 in Italia, compiuta sui suoi clienti parlano chiaro: uomini e donne che hanno partecipato allo studio riconoscono il colore grigio come sinonimo di versatilità ed eleganza, e un vero passepartout per mille occasioni.
Compatto e materico nella sua essenza, il grigio è sexy, tanto da essere entrato nella top list dei colori da osare anche al primo appuntamento. I partecipanti allo studio sceglierebbero un capo o un accessorio grigio nella grande maggioranza dei casi, con una preferenza per la tonalità di grigio antracite, seguito dal grigio polvere e dal canna di fucile. Sono invece le tonalità chiare a vincere nelle tendenze del make up, che vedono il 53% delle intervistate utilizzare il grigio per valorizzare il proprio sguardo, con una preferenza verso le tonalità perlescenti. Ma il grigio è anche business, ed è considerato insieme al blu, uno dei colori più adatti per essere indossato a un colloquio lavorativo.

50-sfumature-di-grigio-casa-2

Ma il grigio non è solo il padrone del guardaroba, perché entra fra le preferenze anche per l’home decor. Il 54% del campione dipingerebbe le pareti nelle nuance di grigio e ben il 73% lo sceglierebbe come colore principale per piastrelle e pavimenti. Considerato erroneamente da pochi come un non-colore freddo e anonimo, il grigio è in realtà un colore vitale, capace di valorizzare gli ambienti e i diversi stili, sapendo donare valore agli altri colori, potenziandone l’effetto. Grande successo del grigio anche per il tessile, visto che il 71% dei soci Privalia acquisterebbe le lenzuola di questa colorazione.

50-sfumature-di-grigio-casa-3

Una curiosità: Se siete amanti delle 50 sfumature di grigio, la trilogia di best seller di E.L. James che ha dato vita al film di Sam Taylor-Johnson, vi segnalo l’opportunità di poter alloggiare all’Escala, il grattacielo di Seattle dov’è situata la dimora di Christian Grey nel film. 230 euro a notte per dormire in un appartamento di lusso del condominio più sexy del momento.
E per non arrivare fino a Seattle, perché non entrare virtualmente nella casa di Christian Grey? Il sito www.christiangreysapartment.com dà la possibilità di visitare l’appartamento attraverso un viaggio interattivo, in cui poter scegliere il drink da bere, la stanza da visitare e ricordare le migliori scene del libro e del film.